Inserzioni sospette

Thich Nath Hahn

Non so se anche sul vostro profilo Facebook compaiono le inserzioni di alcuni sponsor, suppongo di sì, e non so se in tal caso siano le stesse che compaiono sul mio. Perché se così non fosse, se cioè sul vostro ne comparissero di diverse dalle mie, dovrebbe venirci il sospetto che siamo definitivamente ostaggi.

Mi spiego: per quanto ateo, ho una grande ammirazione per un monaco buddhista che si chiama Thich Nath Hahn e questo probabilmente lo si può desumere facilmente che devo aver cliccato da qualche parte che mi piace la sua pagina; ma che abbia un amore viscerale per Vienna non è cosa poi così nota, così come non si dovrebbe sapere troppo in giro che da quando cammino sulle mie gambe tendenzialmente uso Clark desert boot ben lieto che queste per un po’ siano state di moda. Nè, infine, che qualche anno fa mi sono trovato costretto per necessità a noleggiare a lungo termine un’auto.

Ebbene, sulla colonna di destra del mio profilo Facebook compaiono 4 inserzioni che mi suggeriscono il noleggio a lungo termine di un’auto, l’acquisto delle Clark a prezzi che non mi sembrano di molto discordanti da quelli che si vedono in vetrina, un week end nella capitale viennese e la conoscenza di un tale che apprezza il monaco vietnamita.

È naturalmente possibile che la maggior parte o un numero assai cospicuo di internauti condividano con me queste quattro predisposizioni, ma il sospetto viene. Controllate.

Tags:

One Response to “Inserzioni sospette”

  1. rita martinelli scrive:

    Preoccupante.

Leave a Reply