Ritorno in Sardegna

Tornerò in Sardegna a presentare il mio libro. E lo faccio con piacere anche perché l’insistenza e la disponibilità con cui Rita Martinelli e Monica Porcedda hanno voluto va premiata. Se non fosse un premio a me, meriterebbe fosse un premio a loro.

L’appuntamento è alle 23 di venerdì 2 agosto in piazza del Nuraghe a Sant’Anna Arresi. Cinzia Crobu presenterà Io la salverò, signorina Else, mi farà tutte le domande che vorrà, inciterà il pubblico a farmi quelle che non le sono venute in mente, mi rimprovererà dovessi essere reticente, passerà il microfono a Rita Martinelli che leggerà dei brani del libro.

Quello stesso giorno alle 21,30 Barbara Cantone, Valeria Sardu, Claudia Ghisu, Francesca e Sara Vasarri della Zattera della follia – Teatro di Strada presentano “… Oggi come ieri” , spettacolo di giocoliere e trampoli, diretto da Gloria Uccheddu com nusiche e luci di Riccardo Montanaro, mentre alle 22 Monica Porcedda dirige il suo laboratorio teatrale permanente che si chiama La Cernita Teatro in ”L’ho perso? L’ho perso!”, con Chiarella Caredda, Giuseppe Cocco, Monika Joani, Marisa Marongiu, Anna Paola Massa, Salvatore Messina, Stefanina Pilloni, Susanna Piras, Deborak Scerbo Perrucci.

Ma il giorno della mia presentazione è solo l’ultimo di una quattro giorni di iniziative di Teatro popolare di qualità che prendono il via il 30 luglio e si dipanano in 12 appuntamenti, dal pomeriggio sino a tarda notte, tra piazza del Nuraghe e il parco comunale di piazza Aldo Moro

Questo è il programma

MARTEDI’ 30 LUGLIO

ore 21,30 piazza del Nuraghe Fritto misto e baccalà” Effimero Meraviglioso di e con Marta Proietti Orzella e i Noise Off Sara Proietti Orzella (voce), Luca Pauselli (chittara), Andrea Loi (basso), Alessandro Aresu (batteria).

ore 22,30 Piazza del Nuraghe “Corti” a Teatro “La Topastra” – La Cernita Teatro – Di Stefano Benni, con Gloria Uccheddu, luci Stefano Scanu.

ore 23,15 Piazza del Nuraghe “Corti” a Teatro “L’ospite” tratto dalla “Chiave dell’Ascensore” di Agota Kristof e con Cinzia Mocci, montaggio video e scelte musicali Gloria Troli, consulenza tecnica Giampietro Guttuso, regia di Marcella Manconi.

MERCOLEDI’ 31 LUGLIO

ore 19,30 Parco del Municipio ”Corti” a Teatro “La gabbia” di e con Alessandro Congeddu, consulenza musicale Corrado Congeddu.

ore 21,30 Piazza del Nuraghe “Benvenuto in …” Cada die Teatro Dal libro “Benvenuto in Psichiatria” di Giovanni Casula adattamento teatrale Alessandro Mascia e Pierpaolo Piludu, in scena Alessandro Mascia e Giorgio del Rio, elaborazioni musicali Giorgio Del Rio; disegno luci Giovanni Schirru, intervento artistico di Federico Carta spettacolo– Crisa, regia di Pierpaolo Piludu.

ore 23,30 Piazza del Nuraghe “Corti” a Teatro “Preferisco di No!” La Cernita Teatro di Monica Porcedda, con Gloria Uccheddu e Arianna Basciu, luci Stefano Scanu, regia Monica Porcedda.

GIOVEDI’1 AGOSTO

ore 19,30 Parco del Municipio ”Corti” a Teatro “Confessioni di un’anima dannata” di e con Andrea Rosas, commento musicale di Gianluca Pitzalis.

ore 21,30 Piazza del Nuraghe “Attore per Supplenza” Coop.Teatro Olata di Salvatore Vargiu, con Franco Siddi, Rosalba Arriu, Flavio Contini, Daniela Musiu, luci e suoni Enrico Serra.

ore 23,00 Piazza del Nuraghe Giulio Angioni presenta “Tempus” conduce Roberto Serra. Letture a cura di Rosanna Sulas, Luciano Sulas, Lucia Longu, Mariella Mannai e Rita Martinelli (La Cernita Teatro).

VENERDI’ 2 AGOSTO

ore 21,30 Piazza del Nuraghe “…Oggi come ieri” La Zattera della follia – Teatro di Strada Di e con Barbara Cantone e Valeria Sardu (giocoleria), Claudia Ghisu e Francesca Vasarri (trampoli), Sara Vasarri (giocoleria e fune), Luci e musiche Riccardo Montanaro Regia di Gloria Uccheddu.

ore 22.00 Piazza del Nuraghe “ L’ho perso? L’ho perso!” La Cernita Teatro laboratorio permanente Sant’Anna Arresi con Chiarella Caredda, Giuseppe Cocco, Monika Joani, Marisa Marongiu, Anna Paola Massa, Salvatore Messina, Stefanina Pilloni, Susanna Piras, Deborak Scerbo Perrucci, regia di Monica Porcedda.

ore 23,00 Piazza del Nuraghe Daniele Pugliese presenta “Io la salverò Signorina Else” * conduce Cinzia Crobu. Letture a cura di Rita Martinelli (La Cernita Teatro).

One Response to “Ritorno in Sardegna”

  1. rita martinelli scrive:

    Grazie per la tua disponibilità. Lieti che ci sia anche tu.

Leave a Reply