Emerson Lake & Palmer

Oh, lucky man

14 ottobre 2010

Quadri d’un’esposizione

19 marzo 2010

Per fortuna sono esistiti gruppi come gli Emerson, Lake & Palmer. Non solo loro, ovviamente. L’anello di congiunzione tra la musica classica e quella rock, quelli della mia età se lo sono fatto così. Adesso Uri Caine ci guida fra la classica e il jazz. E noi, grazie a Giordano Montecchi, lo seguiamo, ovunque egli vada. Gli Emerson, Lake & Palmer perché molti anni orsono si misero a suonare il capolavoro di Modesto Moussorgskj, i Quadri di un’esposizione, poi rimaneggiati da Maurice Ravel.

[Continua a leggere >>]