Fede

Cos’è la fede

1 agosto 2010

Fedi nuzialiIl quasi ex collega Bruno Caiazzo commenta il mio post intitolato Volontà d’amore, scrivendo che lui definirebbe l’amore, oltre che un atto volontario, “un atto di fede”. E che cos’è, caro Bruno, la fede, se non un atto volontario, una spontanea e deliberata sottomissione a credere a qualcosa senza aver alcunché che ci consenta di farlo? Che altro, se non una sciente accettazione della non evidenza del fatto, in virtù della quale il fatto diviene evidente ancorché non lo sia, ovvero sia diventa evidente per chi la fede ce l’ha.

[Continua a leggere >>]