federalismo

Secessioni e squartamenti

22 agosto 2010

Siamo laici e privi di pregiudizi: prendiamo in considerazione la possibilità che una secessione in Italia abbia un senso, che non essendoci stato un processo federalista che ha portato alla nascita di uno Stato unitario, quell’Unità nazionale sia solo fittizia, un orpello, peggio una finzione. E che perciò si possa mettere nelle nostre agende che le Dolomiti sono dei veneti, i resti di Selinunte dei siciliani, il David interamente fiorentino.

[Continua a leggere >>]