Filippo Torrigiani

La “guerra” di Filippo

26 luglio 2012

Filippo Torrigiani con Vannino Chiti

Fino a pochissimo tempo fa Filippo Torrigiani era l’assessore alla sicurezza del Comune di Empoli ed è stato il coraggioso amministratore che ha condotto la sua battaglia, insieme all’Arci, contro il dilagare delle slot machine nei locali pubblici e privati, a volte trasformati, anche un po’ ingenuamente, in bische, dove, pensando di divertirsi o avere un po’ di fortuna, c’è gente che si gioca tutto il poco che ha: lo stipendio, la pensione, il gruzzolo accantonato, i prestiti di parenti e amici. Poi ha esteso questo impegno, nel frattempo trasformato in atti amministrativi del suo Comune per calmierare quell’attività in bilico sulla soglia del lecito, facendolo dilagare in molte altre città d’Italia che hanno seguito le orme di Empoli.

[Continua a leggere >>]