Libreria Lo Spazio di via dell’Ospizio

La Nazione – 20 aprile 2010

21 aprile 2010

Vannino Chiti alla libreria dello «Spazio»

Il Vicepresidente del Senato Vannino Chiti giovedì 22 aprile, alle ore 18, alla libreria «Lo Spazio» di via dell’Ospizio in via dell’Ospizio presenterà la raccolta di racconti di Daniele Pugliese «Sempre più verso Occidente» edito dalla casa editrice Baskerville di Bologna nella «collana blu» che annovera in catalogo autori quali Pier Vittorio Tondelli, Fernando Pessoa, Georges Perec, Orson Welles. Un libro che, come ha scritto Maria Serena Palieri sull’Unità, è «la bella prova narrativa di un lettore forte. Perché ogni storia ha un sottofondo che rimanda ad altro: c’è il Cocteau della Voce umana nell’Ingrato, c’è il Buzzati di Sette piani nella Pasticca verde. [Continua a leggere >>]

Il Tirreno – 20 aprile 2010

21 aprile 2010

Chiti presenta l’ultimo libro di Daniele Pugliese

PISTOIA. Sarà il vicepresidente del Senato Vannino Chiti a presentare giovedì 22 aprile alle ore 18 alla libreria “Lo Spazio di via dell’Ospizio” di Pistoia la raccolta di racconti di Daniele Pugliese “Sempre più verso Occidente” edito dalla casa editrice Baskerville di Bologna nella “Collana blu” che annovera in catalogo autori quali Pier Vittorio Tondelli, Fernando Pessoa, Georges Perec, Orson Welles. Un libro che, come ha scritto Maria Serena Palieri su l’Unità, è “la bella prova narrativa di un lettore forte. Perché ogni storia ha un sottofondo che rimanda ad altro: c’è il Cocteau della Voce umana nell’Ingrato, c’è il Buzzati di Sette piani nella Pasticca verde È leggendo il Tolstoj della Sonata a Kreutzer che il protagonista di… nemmeno fermare su questo pensiero determinato a suicidarsi, torna sul proposito. Ecco dei racconti che parlano dei temi comuni del vivere, amore e adulterio, morte e malattia, [Continua a leggere >>]

Comunicato e invito della Libreria Lo Spazio di via dell’Ospizio a Pistoia

21 aprile 2010
invito alla presentazione di Sempre più verso Occidente

invito alla presentazione di Sempre più verso Occidente

Giovedì 22 aprile alle 18.00 allo Spazio di via dell’ospizio, libreria-galleria d’arte-sala da tè, verrà presentato il libro di Daniele Pugliese “Sempre più verso Occidente e altri racconti” edito dalla casa editrice Baskerville di Bologna nella «collana blu» che annovera in catalogo autori quali Pier Vittorio Tondelli, Fernando Pessoa, Georges Perec, Orson Welles.

Sarà il vicepresidente del Senato Vannino Chiti a presentare il libro accompagnato da due artisti pistoiesi: Massimo Biagi che leggerà alcuni brani dei racconti di Pugliese, e Dario Longo che esporrà un’installazione ispirata al racconto Amore in buca contenuto nella raccolata. [Continua a leggere >>]

Forma e sostanza

21 aprile 2010

Maurizio Marinelli - direttore editoriale della Baskerville di Bologna

Maurizio Marinelli - direttore editoriale della Baskerville di Bologna

Maurizio Marinelli, l’editore della Baskerville di Bologna che s’è preso la briga di pubblicare Sempre più verso Occidente e altri racconti a costo di aver a che fare con l’autore più “scassacazzi” che gli sia capitato in vita sua, ce l’ha fatta. In uno dei testi che alimentano la sezione di questo blog intitolata “Dicono di me”, scriveva che la foto di me che compariva in queste pagine era quasi pornografica, rivelando un sorriso che non m’appartiene o, meglio, che esiste ed è esistito solo in un contesto meditativo da un grande maestro che si chiama Thich Nath Hahn. La foto in questione è questa:

A Plum Village nel luglio del 2009

Ora, Daniela Mugelli che s’è presa l’ingrato compito di curar per me le parti più tecnologiche e rognose di questo dialogo in pubblico con chi vuol relazionarsi con me o non ha di meglio da fare, lo ha accontentato, sostituendo l’immagine con un ritratto scattato dall’amico Gianni Pasquini in occasione della presentazione di Sempre più verso Occidente e altri racconti l’8 aprile scorso alla libreria Libri Liberi di via San Gallo a Firenze. Han fatto tutto loro a mia insaputa, segno evidente che nel mio computer si può entrare con una facilità che quasi mi sconcerta. Il risultato è questo:

Alla presentazione di “Sempre più verso Occidente” l’8 aprile 2010 a Libri Liberi a Firenze

Io li lascio fare ed accolgo di buon grado il mutamento e la generosità. [Continua a leggere >>]