Manuela Righini

Una vera collega

21 giugno 2010

Manuela Righini durante un viaggio di giornalisti fiorentini a New York nel 1993

Avevo promesso che sarei andato a trovarla in ospedale a Careggi, ma non ce l’ho fatta. Nè lei ce l’ha fatta a unirsi a quella cena di ex cronisti di nera a cui Mario Del Gamba e Piero Nacci stavano organizzando. Manuela Righini è morta questa mattina a Firenze. Io la ricordo soprattutto quando lavorava a Paese Sera, ma poi anche quando è stata in quella gabbia di matti che era l’Ansa di Firenze. L’ultimo suo incarico era quello di caporedattore centrale del Corriere della Sera, al quale era approdata dopo aver lavorato a Kataweb.

[Continua a leggere >>]