Simonetta Agnello Hornby

Narrare / giustificare

20 settembre 2012

Simonetta Agnello Hornby

Poco tempo fa ho letto Camera oscura (Skira, 2010, pp. 128, € 15) di Simonetta Agnello Hornby. Me l’ha prestato, insistendo perché lo leggessi, un’amica speciale, convinta che esistano delle affinità tra il mio modo di scrivere e quello di questa signora che ha saputo sapientemente mescolare le sue origini siciliane e l’ormai lungo radicamento in Gran Bretagna: ha preso la cittadinanza inglese e si è dedicata con passione, da legale, ai diritti delle comunità immigrate, delle donne e dei bambini.

[Continua a leggere >>]