vita

Decisioni

2 agosto 2010

Esistono situazioni nelle quali una decisione va presa nell’arco dei secondi, né dei minuti, né tanto meno delle ore. Il mestiere che ho fatto mi ha imposto di imparare a prenderle in quegli spazi di tempo. Ne va dell’uscita del giornale, innanzitutto, e una volta presa la decisione puoi cambiare il corso di molte cose, tue e degli altri. Perciò soppesi rapidamente, ti disegni gli scenari, ci fumi su una sigaretta, e quella decisione la prendi. Generalmente in quei casi mi concedevo un caffè o il giro dell’isolato in solitudine.

[Continua a leggere >>]